Utlizza Google Chrome, e queste tre estensioni

Attualmente, Google Chrome è il browser Internet più sicuro e intuitivo. Anche Firefox, Safari e Edge sono scelte valide, a patto di evitare l’uso di Internet Explorer. Assicurati inoltre di installare le seguenti tre estensioni:

  • UBlockorigin: L’adblocker uBlock Originè un’estensione gratuita che blocca annunci e tracker su Internet. Ti protegge dal cosiddetto malvertising: virus che si diffondono attraverso gli annunci online. Blocca anche le aziende che spiano le tue abitudini di navigazione. Contrariamente a Adblock e Adblock Plus, uBlock Origin non ha un modello di business discutibile. Tieni presente che, utilizzando un blocca-annunci, stai privando i siti web delle loro entrate. Autorizzando i tuoi siti Web preferiti, stai comunque consentendo a una società o a una persona di trarre profitto dalla tua visita.
  • HTTPS everywhere: HTTPS everywhere impone una connessione sicura quando possibile. Se un hacker tenta di intercettare la connessione per provare a indirizzarti verso un sito Web con una connessione non protetta, HTTPS Everywhere bloccherà il tentativo. Questa estensione può essere scaricata gratuitamente.
  • PDF Viewer: Ai criminali piace nascondere il malware nei file PDF, perché Adobe Reader (il software che consente di leggere i file PDF) ha spesso problemi di sicurezza. Ecco perché è meglio aprire i file PDF nel browser Internet. È possibile utilizzare PDF Viewerappositamente per questo scopo. L’estensione arriva come download gratuito per Chrome. Firefox ha un’opzione per aprire automaticamente i file PDF nel tuo browser internet. Presta attenzione alle estensioni installate e non installarne troppe. Le estensioni del browser possono avere autorizzazioni di ampia portata e, in alcuni casi, persino vedere cosa si digita mentre si utilizza il browser Internet. Per fortuna, puoi vedere quali autorizzazioni ha ciascuna estensione.

Disattiva Javascript e macro e attiva il firewall

Gli hacker utilizzano spesso funzionalità specifiche in software popolari per infettare il tuo computer con malware. Disattivando queste funzioni, rendi la loro vita più difficile. Questo riguarda specificamente Javascript in Adobe Reader e le macro in Microsoft Office. Spegni entrambi.

D’altra parte, dovrebbe essere acceso un firewall. Ti proteggerà da attacchi esterni. Fatelo su MacOS e preferibilmente anche sul router. Il firewall di Windows è attivo per impostazione predefinita. Se desideri una protezione extra, dai un’occhiata a Little Snitch per MacOS e GlassWire per Windows. Queste app controllano quale software si connette a Internet.

Evita Flash

Flash era una tecnologia importante per guardare video e giocare nel tuo browser, ma il software è ormai obsoleto, e questo lo rende pericoloso. L’opzione migliore è semplicemente di evitare del tutto Flash. Molti browser lo hanno già disattivato per impostazione predefinita e richiedono di attivarlo manualmente. Attiva Flash solo quando un sito web di cui ti fidi ti chiede di farlo.

La maggior parte dei siti Web utilizza oggi una tecnologia migliore, come HTML5, per visualizzare elementi interattivi come video e giochi.  Adobe cesserà ufficialmente di produrre il software nel 2020 e già consiglia di smettere di usarlo subito.

 

*Ringraziamenti

Questo manuale è stato creato da sei hacker professionisti: Maarten van Dantzig,Rik van Duijn, Melvin Lammerts,Loran KloezeSanne Maasakkers e Sijmen Ruwhof. Le illustrazioni sono state realizzate da Laura Kölker. Il copy editor è  Marcel Vroegrijk. La versione originale olandese di Watch Your Hack è stata tradotta in inglese da Kevin Shuttleworth e, ancora una volta, pubblicata da Marcel Vroegrijk. La versione originale è consultabile al sito: https://watchyourhack.com/

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 1 Gli Hacker

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 2 Le Basi

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 3 Le Password

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 4 Autenticazione a due fattori

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 5 Il backup

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 6 Il Phishing

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 7 Il WiFi Pubblico

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 8/9 Cosa sono le VPN?

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 10 I Computer

Awareness sotto l’ombrellone – Parte 11 I Browser e alcuni consigli

Twitter
Visit Us
LinkedIn
Share
YOUTUBE
YOUTUBE