Il consorzio internazionale OASIS ha annunciato un’iniziativa industriale per consentire una migliore
interoperabilità e condivisione dei dati tra i prodotti di sicurezza informatica.

Con il contenuto e il codice open source iniziali forniti da IBM Security e McAfee e costituiti sotto gli auspici di OASIS, Open Cybersecurity Alliance (OCA) riunisce organizzazioni e individui di tutto il mondo che sono interessati a promuovere un ecosistema di sicurezza informatica per sviluppare tecnologie di sicurezza open source che possono scambiare liberamente informazioni, approfondimenti, analisi e risposte orchestrate.

Lo scopo dell’OCA è di sviluppare e promuovere serie di contenuti, codice, strumenti, modelli e pratiche
comuni open source per l’interoperabilità e la condivisione di dati tra strumenti di sicurezza informatica.
L’OCA svilupperà protocolli e standard che consentiranno agli strumenti di lavorare insieme e condividere
informazioni tra i fornitori. Il focus del progetto è lo scambio di dati all’interno delle operazioni di
cybersicurezza durante il ciclo di vita della gestione delle minacce, tra cui ricerca e individuazione delle
minacce, analisi, operazioni e risposta.

I fondatori di Alliance, IBM Security e McAfee , sono uniti all’iniziativa con di Advanced Cyber ​​Security
Corp, Corsa, CrowdStrike, CyberArk , Cybereason, DFLabs , EclecticIQ , Electric Power Research
Institute, Fortinet, Indegy , NewContext, ReversingLabs, SafeBreach, Syncurity, ThreatQuotient e Tufin.
L’OCA accoglie con favore la partecipazione di ulteriori organizzazioni e singoli contributori.
“Oggi, le organizzazioni lottano senza un linguaggio standard quando condividono dati tra prodotti e
strumenti”, ha dichiarato Carol Geyer, responsabile dello sviluppo di OASIS. “Abbiamo visto emergere sforzi per favorire lo scambio di dati, ma ciò che è mancato è la capacità di ciascuno strumento di trasmettere e ricevere questi messaggi in un formato standard, con conseguenti costi di integrazione più costosi e che richiedono tempo. L’obiettivo dell’OCA è quello di accelerare il concetto di condivisione aperta, semplificando la gestione e il funzionamento delle imprese”.

Fonti:

https://opencybersecurityalliance.org/
https://thedefenceworks.com/blog/ibm-mcafee-and-others-form-open-cybersecurity-alliance-oca/

Twitter
Visit Us
LinkedIn
Share
YOUTUBE
YOUTUBE