La Polizia di Stato ha riscontrato un aumento del fenomeno dei falsi annunci di lavoro online nei quali vengono promessi eccezionali guadagni mensili in cambio di attività lavorative svolte da casa e avvisa di porre attenzione: “in realtà possono nascondere azioni criminose tese alla realizzazione di truffe, riciclaggio di denaro e trattamento illecito di dati personali”.

Gli esperti di cyber security della Polizia di Stato hanno ricevuto segnalazioni riguardanti “annunci come corriere/magazziniere”, in cui, al cittadino che aderisce alla proposta di lavoro, viene richiesto l’invio tramite email dei documenti di identificazione e delle coordinate bancarie, con il concreto rischio di ritrovarsi coinvolto, a sua insaputa, in acquisti di beni o in truffe e-commerce o in riciclaggio di denaro provento di attività illecite.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni invita gli utenti a seguire i consigli pubblicati sulla pagina

https://www.commissariatodips.it/notizie/articolo/fate-attenzione-alle-false-offerte-di-lavoro-online/index.html

Twitter
Visit Us
LinkedIn
Share
YOUTUBE
YOUTUBE