Aperte le iscrizioni ai singoli insegnamenti del Corso di perfezionamento in Cybersecurity and critical infrastructure protection attivato per l’anno dall’Università degli Studi di Genova per Diplomati e Laureati con un background informatico per diventare esperti o approfondire le proprie conoscenze in materia di Cyber Defence of IT/OT Systems o GRC for Critical Infrastructure Protection and the Enterprise.

PROFILO DEL CORSO

«Il Corso forma la figura di un esperto nella progettazione e gestione dei sistemi basati sull’Information and Communications Technology (ICT) e di Cybersecurity (Mobile, Web, Cloud, SCADA) preposti alla tutela della sicurezza e alla protezione del patrimonio informativo ed architetturale di un’azienda, una Infrastruttura Critica o un’organizzazione.

Ai fini di potenziare la formazione pratica e professionale degli studenti per un inserimento aziendale, il Corso si pone i seguenti obiettivi formativi:

  1. Fornire un insieme completo di nozioni fondamentali di Cybersecurity
  2. Fornire competenze sulla governance della Cybersecurity e delle relative procedure a livello aziendale o di Infrastruttura Critica
  3. Fornire nozioni in ambito legale sulla Cybersecurity
  4. Fornire capacità pratiche e padronanza operativa di soluzioni e tool allo stato dell’arte nello scenario moderno di Cybersecurity
  5. Fornire conoscenze e competenze sulla protezione delle Infrastrutture Critiche in termini sia teorici sia pratici, includendo aspetti quali le tecnologie SCADA, Web Security, Mobile Security, Cloud Security, IoT Security.

A causa dell’attuale emergenza sanitaria, questa edizione del corso sarà erogata ON LINE

PROMOTORI & PARTNER

Il Corso è promosso dal Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle telecomunicazioni (DITEN) in collaborazione con il Servizio Apprendimento Permanente dell’Università degli studi di Genova.

DESTINATARI DEL CORSO

Al Corso sono ammessi Diplomati con un background informatico o Laureati magistrali in Informatica, Fisica, Matematica ed Ingegneria. Possono essere ammessi laureati in discipline diverse, purché in possesso di un curriculum formativo-professionale ritenuto idoneo dal Comitato di Gestione del Corso.
Il dettaglio delle classi di laurea è indicato sul bando.

Il numero massimo di partecipanti è 20.

È possibile iscriversi a uno o più singoli insegnamenti del Corso Cybersecurity and critical infrastructure protection». Per maggiori informazioni visita il seguente link: https://www.perform.unige.it/component/content/article/27-news/271-aperte-le-iscrizioni-singoli-insegnamenti-cybersecurity-3.html?Itemid=101

 

Twitter
Visit Us
LinkedIn
Share
YOUTUBE
YOUTUBE