FireEye Mandiant ha presentato M-Trends Report, una pubblicazione annuale ricca di approfondimenti rilevati sulle indagini in prima linea sugli attacchi informatici più interessanti e di impatto dell’anno.

In questa edizione vengono presentate alcune delle loro scoperte e fornita una visione unica dietro le quinte di FireEye con uno sguardo su:

  • Prospettive globali sugli attacchi di tendenza e su come combatterli
  • Dettagli sui gruppi di attacco più attivi nel 2019
  • Tendenze della famiglia di malware
  • L’ascesa di insider dannosi
  • Approfondimenti delle indagini sul cloud, insieme a debolezze comuni e migliori pratiche per evitare di essere la prossima vittima
  • Casi studio con lezioni pratiche di sicurezza

Il report è completo di statistiche e mostra una netta diminuzione del dwell time medio globale, (- 28%, 56 giorni rispetto ai 78 giorni di media del report precedente). Il dweel time medio nell’area EMEA, è diminuito del 70% dai 177 giorni del 2018 ai 54 del 2019, mentre il dwell time medio per le organizzazioni che sono venute a conoscenza della violazione da un soggetto esterno è diminuito del – 23 % e il dwell time medio per le organizzazioni che hanno effettuato un auto rilevamento del 40%.

Identificate anche centinaia di nuove famiglie di malware – di cui il 41% sono nuove – e un aumento della monetizzazione nelle attività cyber di estorsione, riscatto, furto di carte di credito e trasferimenti illeciti di denaro in relazione ad un aumento della motivazione di un guadagno diretto dell’aggressore.

Il Report completo è consultabile al seguente link https://content.fireeye.com/m-trends/rpt-m-trends-2020

 

Twitter
Visit Us
LinkedIn
Share
YOUTUBE
YOUTUBE