L’esigenza spasmodica di condividere momenti importanti che tutti i giorni spinge le persone a interagire sui social network può essere alquanto pericolosa.  Ecco allora dieci consigli per aumentare la propria sicurezza sul social: “Le 10 cose che nessuno dovrebbe condividere sui propri canali social”

Prima c’era solo Facebook e proprio sul social per eccellenza si sprecavano ore ed ore della vita a condividere cose con persone che non avevamo mai conosciuto e mai incontrato. Oggi invece i nostri profili rimbalzano sulle home page di chi ancora non è tra i nostri amici o tra i nostri contatti ma soprattutto a nostra totale insaputa. Molto probabilmente ora tra i tuoi contatti non ci sono solo persone che realmente conosci ed è proprio per questo che non tutto è pensato per essere condiviso con tutti.

Ecco i 10 Consigli:

1. Screenshot di conversazioni personali
Non condividere gli screen delle tue conversazioni. Questi infatti contengono informazioni prettamente personali.

2. Inviti aperti a tutti
Ad esempio “Qualcuno che mi accompagna al cinema?”. E’ proprio necessario pubblicare post dove si invitano le persone ad uscire? No non lo è, probabilmente non seguirà nulla.

3. Indirizzo di casa e numeri di telefono
Sembra una banalità ma non lo è. Alcuni ancora pubblicano sui propri profili e stories indirizzi di casa e numeri di telefono. Attenzione!!!

4. Geolocalizzazione precisa
Strettamente legato al punto 3. anche questo: la geolocalizzazione. Sei proprio sicuro di voler far sapere a tutti che sei fuori casa e dove sei?

5. Il tuo stato finanziario
Banale ma delle volte anche fin troppo scontato. Non credo che a qualcuno interessi il tuo conto in banca;  a meno che non ti chiami Dan Bilzerian o non giochi in NBA.

6. Cosa hai mangiato o cosa mangerai a pranzo/cena
Sei un food addicted probabilmente sarai ossessionato da ciò che mangi ma fidati, nella gran parte dei casi, nessuno è interessato a sapere cosa stai mangiando.

7. Contenuti espliciti
Non condividere mai contenuti quando non hai il totale controllo delle tue facoltà. Internet è infinito e le cose potrebbero scapparti di mano abbastanza rapidamente. I tuoi contenuti potrebbero essere pubblicati sul sito sbagliato anche prima che ti possa rendere conto del tuo errore. Il contenuto condiviso su Internet non viene mai eliminato. Potresti rimuoverlo dal tuo profilo social ma tuttavia, non saprai quanti siti hanno già catturato e conservato il tuo errore. Inoltre, potresti essere coinvolto in cause legali se contenesse qualcosa che non è permesso dalla legge. Quindi, sii consapevole e sii al sicuro.

8. Dichiarazioni false o non vere su qualcuno
Oltre a essere una sciocchezza è un reato penalmente perseguibile. Bisogna sempre tener presente che il mondo social è spietato e non tutti riescono a reagire in modo positivo alle notizie false o agli insulti, specialmente oggi.

9. Confessioni
Pensi sia davvero necessario fare una confessione a tutti compresi i tuoi amici? Se dovesse riguardare uno di loro il consiglio ovviamente è renderlo partecipe per primo e non farlo mai pubblicamente.

10. I tuoi innumerevoli selfie
A meno che non sei un fotomodello/a , stai solo annoiando i tuoi amici e follower su Social con i tuoi selfie. Nessuno vuole vedere la stessa vecchia faccia, ancora e ancora, forse alcuni di loro si sono già scollegati / o ti hanno già bloccato. Se lo stai facendo, fermati immediatamente prima che si trasformi in un’abitudine fastidiosa.

Il rispetto di sé stessi e degli altri sui social può partire nel seguire questi piccoli suggerimenti.
E’ il caso di dire: Buona Condivisione a tutti !!!

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
LinkedIn
YOUTUBE
YOUTUBE